Comunicati stampa

07 feb 2020 19:21
Comunicazione di variazione del capitale sociale

Milano, 7 febbraio 2020 – Banca Farmafactoring S.p.A. comunica la nuova composizione del capitale sociale (interamente sottoscritto e versato), a seguito della parziale esecuzione, intervenuta nel periodo compreso fra il 22 gennaio 2020 e il 5 febbraio 2020, dell’aumento di capitale sociale gratuito, deliberato dal Consiglio di Amministrazione dell’8 aprile 2019, in forza della delega allo stesso conferita ai sensi dell’art. 2443 del Codice Civile dall’Assemblea Straordinaria del 28 marzo 2019, per un importo pari a Euro 37.683,03 (“Aumento di Capitale Gratuito Delegato”).

L’attestazione della variazione del capitale sociale è stata depositata presso il Registro delle Imprese di Milano Monza Brianza Lodi in data 6 febbraio 2020.

 

TABELLA 1

Capitale sociale attuale

Capitale sociale precedente

 

Euro

N° azioni

Val. nom. unitario

Euro

N° azioni

Val. nom. unitario

Totale di cui:

131.364.092,09

170.602.717

Prive di val. nom.

131.326.409,06

170.553.778

Prive di val. nom.

Azioni ordinarie

(godimento regolare: 01/01/2019)

Numero cedola in corso: 3

131.364.092,09

170.602.717

Prive di val. nom.

131.326.409,06

170.553.778

Prive di val. nom.

 

***

Si precisa che, nel periodo considerato ai fini del presente comunicato (compreso fra il 22 gennaio 2020 e il 5 febbraio 2020), per effetto dell’esecuzione dell’Aumento di Capitale Gratuito Delegato di cui sopra, il capitale sociale è aumentato per un importo totale pari a Euro 37.683,03 mediante emissione di complessive 48.939 nuove azioni ordinarie BFF, assegnate a personale del Gruppo BFF nell’ambito del “Piano di Stock Option del Gruppo Bancario Banca Farmafactoring”, originariamente approvato dall’Assemblea del 5 dicembre 2016 e modificato dall’Assemblea del 28 marzo 2019 (“Piano di Stock Option”).

In particolare, con riferimento al Piano di Stock Option, si precisa ulteriormente che, dall’inizio del periodo di esercizio (8 aprile 2019) sino al 5 febbraio 2020, sono state assegnate 315.875 azioni di nuova emissione, a fronte di 1.259.874 opzioni esercitate in modalità cash-less e 182.960 opzioni esercitate in modalità ordinaria nello stesso periodo. Il numero di opzioni assegnate e a oggi ancora non esercitate ammonta a 7.108.746, di cui vested ed esercitabili 1.011.068.