Comunicati stampa

08 nov 2019 10:48
BFF BANKING GROUP: RISULTATI FINANZIARI AL 30 SETTEMBRE 2019
Il Consiglio di Amministrazione di Banca Farmafactoring S.p.A. ha approvato oggi i prospetti contabili consolidati dei primi nove mesi del 2019.

Punti principali:

  • Closing dell’acquisizione di IOS Finance per un corrispettivo totale in cassa di €26,4 mln e con un avviamento di soli €9 mln. L’acquisizione è stata interamente finanziata con capitale in eccesso
  • Utile Netto Rettificato di €60,6 mln (+4% a/a), con un RoTE Rettificato del 33% vs. 31% nei primi 9M 2018
  • Margine di Interesse Rettificato in crescita del 2% a/a, nonostante €7,4 mln in meno di over-recovery nette sugli IdM vs. i primi 9M 2018, e con un fondo IdM fuori bilancio e non transitati a conto economico in aumento di €38 mln su base annua a €400 mln
  • Crediti Netti verso la clientela in crescita a €3.563 mln (€3.467 mln escludendo IOS Finance, +15% a/a), di cui il 37% fuori dall’Italia rispetto al 32% a fine settembre 2018
  • Ripresa della crescita dei volumi, +3% a/a escludendo IOS Finance. IOS Finance ha registrato una crescita del 25% a/a
  • Solidi indicatori di liquidità, con LCR al 352,0% a fine settembre 2019
  • Primo rating pubblico da Moody’s pari a “Ba1” con outlook positivo, ed emissione di successo del primo prestito obbligazionario senior unsecured preferred con rating a ottobre per €300 mln a un tasso fisso dell’1,75%
  • Forte riduzione dei Crediti Deteriorati Netti (-41% a/a e -16% vs. dic-18), con un rapporto Sofferenze Nette/Crediti Netti in calo allo 0,1% (escludendo i Comuni italiani in dissesto). L’80% dei Crediti Deteriorati Netti sono verso il settore pubblico
  • I Crediti Deteriorati Netti verso il settore privato sono scesi del 50% rispetto a fine 2018
  • Il Costo del Rischio annualizzato è pari a 4 punti base, 1 punto base escludendo il factoring polacco verso le PMI in run-off
  • Situazione patrimoniale solida: Total Capital Ratio e CET1 Ratio[1] pari a 15,8% e 11,2% (18,5% e 14,0% includendo l’Utile Netto del periodo attualmente accantonato per la distribuzione del dividendo), molto al di sopra dei requisiti SREP, e già al netto dell’impatto dell’acquisizione di IOS Finance (rispettivamente -50 e -48 punti base, interamente finanziati con capitale in eccesso)

 

Milano, 8 novembre 2019 – Il Consiglio di Amministrazione di Banca Farmafactoring S.p.A. (BFF) ha approvato in data odierna i prospetti contabili consolidati dei primi nove mesi del 2019.

 

[1] Calcolati sul perimetro del Gruppo Bancario (ai sensi del TUB – Testo Unico Bancario).