Comunicati stampa

24 giu 2020 13:41
Approvazione del Progetto di Fusione per incorporazione di DEPObank in BFF e deposito presso le sedi sociali
Approvati il rapporto di concambio e il futuro cambio di denominazione sociale

Milano, 24 giugno 2020 – In data odierna il Consiglio di Amministrazione di Banca Farmafactoring S.p.A. (“BFF” o la “Banca”) e il Consiglio di Amministrazione di DEPObank – Banca Depositaria Italiana S.p.A. (“DEPObank”) hanno approvato il progetto di fusione per incorporazione di DEPObank in BFF, ai sensi e per gli effetti dell’articolo 2501-ter del Codice Civile (il “Progetto di Fusione”), ivi inclusi:

  • il rapporto di concambio di 4,2233377 azioni BFF ogni 1 azione DEPObank, senza conguagli in denaro (il “Rapporto di Concambio”); e, limitatamente a BFF,
  • il progetto di modifiche statutarie relative
  1. al cambio di denominazione sociale della Banca e del gruppo bancario che, dalla data di efficacia della fusione, verranno modificate rispettivamente in “BFF Bank S.p.A.” e “BFF Banking Group”;
  2. alla variazione del capitale sociale, che aumenterà mediante emissione di 14.043.704 nuove azioni ordinarie BFF, prive di valore nominale espresso.

 

La fusione rappresenta l’elemento essenziale dell’operazione annunciata al mercato il 13 maggio 2020, che prevede: (i) l’acquisizione da parte di BFF di una parte delle azioni di DEPObank di titolarità dell’attuale socio di controllo di quest’ultima, Equinova UK Holdco Limited (“Equinova”), e l’acquisizione da parte di BFF della totalità delle azioni di DEPObank di titolarità dei soci di minoranza della stessa, laddove queste non siano state previamente acquisite da Equinova (congiuntamente, l’“Acquisizione”), e, immediatamente a valle del perfezionamento dell’Acquisizione, (ii) la fusione di DEPObank in BFF, nel contesto della quale le residue azioni di DEPObank possedute da azionisti diversi da BFF (ossia le rimanenti 3.325.262 azioni possedute da Equinova) saranno concambiate con azioni ordinarie di BFF sulla base del Rapporto di Concambio (l’“Operazione”).

 

A valle dell’autorizzazione dell’Operazione da parte delle competenti Autorità di Vigilanza, prevista non prima di settembre 2020, BFF e DEPObank provvederanno al deposito del Progetto di Fusione presso il Registro delle Imprese, e all’approvazione e messa disposizione del pubblico dell’ulteriore documentazione prescritta in vista delle rispettive assemblee straordinarie, le quali saranno convocate per approvare la fusione.

 

Il Progetto di Fusione è stato depositato e messo a disposizione degli azionisti presso le sedi legali di BFF (Milano – Via Domenichino n° 5) e di DEPObank (Milano – Via Anna Maria Mozzoni n° 1). Si rammenta che l’accesso alle sedi legali di BFF e di DEPObank è limitato a causa dell’emergenza sanitaria legata alla pandemia da COVID-19, ed è soggetto al rispetto delle misure regolamentari e precauzionali di volta in volta in vigore.